Fanghi d’alga GUAM

Immagine 4

Alla scoperta delle alghe

Gli studi scientifici hanno dimostrato le  straordinarie virtù delle alghe marine. Jean Valnet, medico e pioniere della fitoterapia, nei suoi studi pubblicava:

“Le alghe marine hanno molteplici proprietà. Stimolano, favoriscono i ricambi, tonificano le ghiandole endocrine e quindi combattono l’invecchiamento. Riequilibrando il terreno organico, rinforzano le nostre difese naturali. Rimineralizzanti, circolatorie, dimagranti (solo per gli obesi), sono ricche di poteri antireumatici, anti-infettivi, antiscrofolosi, antigozzo. Le loro indicazioni sono numerose: Adeniti, linfatismo, predisposizione generale alle malattie, cagionevolezza, demineralizzazione, rachitismo, disturbi di crescita, astenie fisiche e intellettuali, anemia, disturbi ghiandolari, reumatismi cronici, algie, disturbi circolatori, prevenzione e cura delle affezioni cardio-vascolari, obesità, cellulite, arteriosclerosi, ipertensione, senescenza e conseguenze abitudinali, allergie, alcune affezioni cutanee, rinofaringiti, affezioni polmonari, postumi di fratture, ecc”.
Poi continuava: “Per essere efficaci i bagni d’alghe devono evidentemente contenere alghe in proporzione sufficiente […], ce ne vogliono molte perché abbiano tale effetto. Questi bagni si rivelano efficaci a condizione naturalmente che le alghe siano state raccolte e seccate ad arte e che abbiano conservato l’insieme delle loro proprietà”.

… Nel 1986 Egidio Siena, il fondatore di Guam-Lacote,
si imbatte nel porto di Brest in Bretagna (Francia) in barche colme di alghe laminarie raccolte dai fondali dell’oceano atlantico in corrispondenza delle fredde coste del luogo. Le alghe, distese sui campi adiacenti al mare essiccate al sole e al vento oceanico, perdevano l’80% del loro peso per diventare un concentrato puro di Alghe. Scoprì che da secoli, dal 1600, i pescatori  trattavano in questo modo le alghe marine decantandone le particolari proprietà e caratteristiche. Le Alghe, una volta essicate, venivano trasportate nei mulini e macinate diventando così una finissima polvere chiamata il fior fiore dell’Alga. Queste alghe, grazie alle loro particolari proprietà e caratteristiche, erano affermate nell’uso popolare per la salute e cura del corpo. Riconosciute come dimagranti, antireumatiche e rimineralizzanti, stimolavano la micro-circolazione del sangue e donavano bellezza alla pelle. Le alghe erano così preziose da essere considerate un vero ORO VERDE.

Egidio Siena, da questo fior fiore dell’alga preparò una formulazione arricchendola con estratti vegetali, così da ottenere una consistenza di un fango. Per verificare l’efficacia delle proprietà, fece realizzare un test scientifico  su 36 donne, il test prevedeva l’applicazione del preparato direttamente su cosce e glutei per 45 minuti al giorno e per diversi giorni.

Le donne che parteciparono al test rimasero meravigliate per i miglioramenti subito visibili della riduzione degli inestetismi della cellulite e delle adiposità cutanee:  i risultati ottenuti, in termini di estetica (bellezza), erano straordinari constatando anche in molti casi il risultato del calo del giro coscia**.

Visti i risultati ottenuti, Egidio Siena si occupò dello studio, della preparazione e della produzione del prodotto, dando gran peso alle tradizioni e promettendosi di rimanere fedele alla formulazione del “primo preparato” utilizzato durante il test scientifico. 

Fanghi d’alga GUAM ricetta vincente

Da più di trent’anni la ricetta dei Fanghi d’Alga Guam rimane immutata, la tipologia di alga marina utilizzata rimane la stessa, raccolta negli Oceani attraverso il metodo tradizionale . A partire dal mese di maggio, quando le alghe sono giovani e vitali, si inizia la raccolta, a bordo di barche, con uno strumento antico (lo “scoubidou”): le alghe vengono estratte dai fondali e liberate dall’acqua.

Portate a riva, vengono distribuite uniformemente in campi di vaste dimensioni per essere essiccate e aerate al sole e al vento oceanico. Successivamente le alghe vengono macinate e miscelate agli altri ingredienti attraverso procedure svolte rigorosamente a freddo per mantenere inalterate le proprietà e caratteristiche originarie della pianta.

Immagine 7

Fanghi d’alga GUAM 

per le donne il miglior prodotto

 contro la cellulite* con risultati veri

 

Fra gli anni 2006 e 2013 sono state effettuate diverse indagini da parte della società GFK Eurisko sui prodotti anticellulite, su un campione di donne rappresentativo dell’area geografica italiana.

Da queste indagini Fanghi d’Alga Guam è il prodotto con i miglior risultati contro la cellulite* e le donne sono soddisfatte.


Le utilizzatrici, in una forbice compresa fra il 74 e il 79% , riscontrano con l’uso del prodotto risultati di efficacia quali riduzione della cellulite* e delle adiposità cutanee, riduzione del giro coscia**, sodezza ed elasticità della pelle e benessere generale con risultati anche dalle prime applicazioni.
Fanghi d’Alga Guam oltre a dimostrare l’efficacia in test universitari, viene riconosciuto dalle donne come il prodotto con risultati veri e visibili di alta efficacia.

Lacote allarga i propri orizzonti con l’inserimento di decine di specialità alle sue alghe per la cura e il benessere della persona, e il marchio Guam diventa, come è tuttora, uno dei brand più affermati nel settore.

* cellulite: inestetismo cutaneo della pelle.
** calo/riduzione del girocoscia: non comporta perdita di peso.

Seguici per info-eventi-offerte-salute e benessere